STRASBURGO E LA SUA CHOUCROUTE

    Ritorno

    Autore: Stéphane Bay

    La choucroute ... Ecco la specialità gastronomica di Strasburgo, in Alsazia. Naturalmente, una volta arrivati qui, la domanda che si pone è: dove mangiare una buona choucroute a Strasburgo? Un buon "alsaziano" vi risponderà che la migliore ricetta della choucroute è quella della "mamma". Ovviamente, è un invito che non va rifiutato. Per il resto, una buona choucroute va meritata, va scoperta.

    Normalmente, si tende a evitare le zone turistiche, ma quando si parla di choucroute, occorre fare il contrario.

    Tra i migliori indirizzi: la zona della Cattedrale. Naturalmente, c'è la Maison Kammerzell, imprescindibile per il suo décor  e disegni di Léo Schnug, con vista su Notre Dame (dalla terrazza e in alcuni saloni). Tra le altre versioni, è sempre presente nel menù la choucroute al pesce di Guy Pierre Baumann.

    Ma per gustare una buona choucroute tradizionale, vi consigliamo di percorrere tranquillamente la Rue du Maroquin verso Le Tire Bouchon.

    Si tratta di un locale di fama per la facciata della winstub e per la reputazione della sua cucina. Qui potrete assaporare una delle choucroute più deliziose della regione. Squisita, accompagnata da una birra o un bicchiere di vino alsaziano, ve ne innamorerete!

    Personalmente, vi consiglio di tenere un po' di posto per la torta al formaggio bianco dello chef, è fantastica!

    L'indirizzo lo tengo per la fine ... Ora segnatevi questo nome "Porcus"!

    Si tratta di una salumeria, ma soprattutto un ristorante di specialità a base di salumi ideato da Olivier Klein.

    Qui vi verrà proposta, in base alla stagione, una lista incredibile di oltre  una decina di choucroute e in particolare due choucroute d'eccezione: la choucroute di Natale (oltre alla Trouffée d'Alsace®, al boudin blanc truffé, alla scaloppa di foie gras e alla coscia d'anatra confit) e la choucroute esti va.

    La choucroute tradizionale cede il posto ai prodotti di stagione. La Knack è abilmente sostituita dalla "cervelas", la salsiccia di Morteau da una salsiccia all'aglio orsino, la "palette" da un pezzo di Kassler. Una "quenelle" di insalata di patate alsaziane con pancetta sostituisce le semplici patate. Una vera rivoluzione!

    Per gli amanti degli aneddoti, vorrei concludere dicendo che l'invenzione della choucroute,  in pratica crauti in salamoia, è cinese. Si trattava di una specie di pozione magica che veniva servita agli operai impegnati nella costruzione della grande muraglia.

    Ecco come potrete acquistare forza durante il vostro prossimo soggiorno a Strasburgo ....

     

    Localizzazione: Strasburgo · Vedi su google maps

    Come arrivare a Strasburgo